Tipologie di procedimento

Pubblicazioni di matrimonio

Responsabile sostitutivo: Puglia Rosa

Uffici responsabili

Stato Civile

Descrizione

Procedimento di inizio dell'iter procedurale per il matrimonio civile o concordatario. Trattasi di avviso pubblicato sull'albo on line dell'Ente per 8 giorni (non comprensivi dei termini per le eventuali opposizioni) in cui i nubendi rendono pubblica la volontà di contrarre matrimonio. Occorre presentare i propri documenti di identità all'Ufficio di Stato Civile che provvederà ad accertare il possesso dei requisiti di legge nonchè la richiesta del Parroco se il matrimonio è concordatario (o del Ministro di culto per i riti ammessi nello Stato).  La pratica può essere inoltrata: da entrambi gli sposi, da uno degli sposi munito di delega a eseguire le pubblicazioni su carta semplice firmata dallo sposo/a assente oppure da terza persona con delega sottoscritta da entrambi gli sposi. Casi particolari

- nulla osta o documento equivalente rilasciato dalle proprie Autorità Straniere in Italia o all'estero per i cittadini stranieri.

- autorizzazione del tribunale civile qualora per le donne divorziate o vedove non siano trascorsi 300 giorni dalla data di divorzio o dalla data di vedovanza.

 

Chi contattare

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
11 giorni dalla pubblicazione

Costi per l'utenza

1 o 2 marche da bollo in base alla residenza degli sposi ed € 2 per il certificato di eseguite pubblicazioni e libretto internazionale di famiglia.

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: non previsti
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Viale Matteotti, 157 - 18100 Imperia (IM)
PEC protocollo@pec.comune.imperia.it
Centralino 0183 7011
P. IVA 00089700082
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su: